class="archive date cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Storia del marchio Mazda

Storia del marchio Mazda

Se dovessimo sintetizzare in una sola parola tecnologia, efficienza, eleganza e convenienza, senza dubbio il termine ricercato sarebbe Mazda. Un marchio con una storia lunga 95 anni, capace di coniugare lo stile di un popolo sempre attento alla produzione e alla ricerca di macchinari tecnologicamente all’avanguardia e l’eleganza che sempre più si avvicina agli standard occidentali offrendo, soprattutto negli ultimi anni, il perfetto compromesso fra estetica e tecnica. La Mazda nasce nel lontano 1920 con un nome che aveva ben poco in comune con quello attuale. Si chiamava infatti Toyo Cork Kogyo Co., Ltd. Nel corso degli anni numerosi sono stati i cambiamenti attuati all’interno dell’azienda sia in termini di produzione che in termini di organizzazione aziendale e, sebbene ci siano stati dei periodi in cui la stabilità dell’impresa sembrava compromessa a causa degli scenari economici, politici e sociali dell’epoca, Mazda è riuscita costantemente…

Andare a mare con l’auto … anfibia!

Andare a mare con l’auto … anfibia!

Parliamoci chiaro, tutti, almeno una volta, abbiamo sognato di vivere un inseguimento stile James Bond e ,si sa, tutti gli inseguimenti finiscono con un salto da un ponte che si sta aprendo. Nella migliore delle ipotesi si raggiunge in extremis l’altra estremità del ponte altrimenti il destino ci farà rovinosamente cadere nel fiume. Ma ogni 007 che si rispetti ha sempre un asso nella manica e, nel nostro caso, è l’auto anfibia: un auto in grado di trasformarsi in una fantastica imbarcazione. Roba da agenti segreti veri. Meglio tornare coi piedi per terra ed escludere, per il momento, inseguimenti rocamboleschi in stile Hollywood anche perché, quasi sicuramente, verremmo fermati dalla polizia e condotti in carcere in men che non si dica. Però un tranquillo giro panoramico su ruote e in acqua, senza la necessità di cambiare mezzo, è realmente possibile. E non è necessario…

Tecnologia urbana: la “Super-car” Mazda 2

Tecnologia urbana: la “Super-car” Mazda 2

La casa giapponese anche questa volta è riuscita a sviluppare un piccolo gioiellino cittadino dalle curve sinuose e dal look aggressivo. Mazda, per la realizzazione di quest’auto, è partita da una sfida molto chiara: creare una compatta che contenesse le tecnologie più innovative e la qualità di una berlina granturismo, in un’auto dalle dimensione compatte. Guardandola ci si accorge di come il risultato non solo sia stato raggiunto, dall’alto dei suoi 406 centimetri, ma anche superato; l’auto infatti è una ‘super-car’ anche in termini di sicurezza e consumi. E se è sempre stato un problema far entrare i meno giovani nella vostra tre porte, tranquilli, tutti gli allestimenti della Mazda 2 sono disponibili esclusivamente con 5 porte. Ma andiamo nel dettaglio e vediamo le caratteristiche tecniche dell’ingegneria nipponica. Caratteristiche tecniche della Mazda 2 I motori benzina a 4 cilindri da 75 e 90 CV…