class="single single-post postid-2243 single-format-standard cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Andare a mare con l’auto … anfibia!

Andare a mare con l’auto … anfibia!http://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2015/08/le-migliori-auto-anfibie.jpghttp://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2015/08/le-migliori-auto-anfibie.jpghttp://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2015/08/le-migliori-auto-anfibie.jpghttp://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2015/08/le-migliori-auto-anfibie.jpg

Parliamoci chiaro, tutti, almeno una volta, abbiamo sognato di vivere un inseguimento stile James Bond e ,si sa, tutti gli inseguimenti finiscono con un salto da un ponte che si sta aprendo.
Nella migliore delle ipotesi si raggiunge in extremis l’altra estremità del ponte altrimenti il destino ci farà rovinosamente cadere nel fiume. Ma ogni 007 che si rispetti ha sempre un asso nella manica e, nel nostro caso, è l’auto anfibia: un auto in grado di trasformarsi in una fantastica imbarcazione.

Roba da agenti segreti veri.

Meglio tornare coi piedi per terra ed escludere, per il momento, inseguimenti rocamboleschi in stile Hollywood anche perché, quasi sicuramente, verremmo fermati dalla polizia e condotti in carcere in men che non si dica.
Però un tranquillo giro panoramico su ruote e in acqua, senza la necessità di cambiare mezzo, è realmente possibile. E non è necessario essere uno 007 o un militare dei corpi speciali.

Negli ultimi anni diverse sono le aziende che stanno progettando e sviluppando autovetture anfibie. La più nota è la Gibbs che, ad oggi, ha prodotto ben tre vetture: l’ Aquada, la Quadski e l’ Amphitrucks Inc.
L’Aquada sembra essere destinata proprio a chi, infondo, sa che in un’altra vita sarebbe stato il perfetto James Bond. Decappottabile, elegante, sinuosa.
aquada-auto-anfibia

 

La Quadski ha un animo molto più sportivo. Sostanzialmente è un Quod che però ha un comando che permette di ritirare le ruote ed attivare il motore marino.
quadski-auto-anfibia

 

L’Amphitrucks Inc. sembra un vero e proprio mezzo militare. Perfetto per chi ha la necessità di spostare grosse merci , ad esempio, da una sponda all’altra di un fiume o per chi vuole semplicemente giocare a fare il militare.
amphitruck-auto-anfibia

 

Se invece si pensa di comprare l’auto anfibia più veloce allora la scelta dovrà, per forza di cose, ricadere sulla Water Car Panther. La trasformazione da auto a barca richiede solo 15 secondi ed é in grado di toccare i 130 Km/h su ruote ed i 38 nodi in acqua (circa 70Km/h).

Water Car Panther auto anfibia

L’unica cosa che impedisce i più di acquistare questi fantastici giocattolini è il prezzo decisamente proibitivo che rende l’auto anfibia un sogno realizzabile solo per i più facoltosi; ma chi sa che un giorno anche i marchi automobilistici più commerciali decidano di affacciarsi a questo settore.

Dopotutto a chi non piacerebbe?

articolo a cura di Simone Liguori

Categories: