class="blog" >

Welcome to AutoTrader Blog

SEAT: auto elettrica nel 2019

SEAT: auto elettrica nel 2019

Fabbrica dell’anno, con 33 anni di vita all’attivo e una smart city car “intelligente” tra le proposte, SEAT non accenna a fermarsi ed, anzi, rivela costantemente nuove sperimentazioni e ispirazioni. Il Presidente, Luca De Meo, ha le idee molto chiare sul futuro dell’azienda: “Per quanto riguarda Seat, noi siamo 10 anni sotto la media europea come media d’acquisto. Siamo tecnicamente la marca più giovane in Europa. Evidentemente c’è qualcosa che facciamo meglio degli altri. Forse abbiamo un centro di gravità – come segmenti – come le auto piccole che i ragazzi comprano, o forse siamo forti sul design, elemento che per i giovani conta molto“. Il problema sarebbe, più che altro, residente nel fatto che la classe media, come età, di persone che si dedicano all’acquisto di un’automobile è quella che sfiora i 54 anni (e li supera). I motivi possono essere tanti ma, di…

Libretto e Carta di circolazione: documento unico?

Libretto e Carta di circolazione: documento unico?

Aria di cambiamenti per gli automobilisti italiani: pare proprio che da Giugno 2018 molte cose si modifichino, a livello burocratico. Il Consiglio dei Ministri ha, infatti, approvato, in prima lettura, il decreto attuativo della riforma Madia e, se non saranno introdotte modifiche durante il percorso di approvazione del testo, le nuove immatricolazioni daranno vita ad un unico documento che sostituirà il Libretto e la Carta di Circolazione: si parlerà di Documento Unico di Circolazione. PRA e Motorizzazione uniti Tutto questo avverrà grazie ad una unione prevista tra il PRA (Pubblico Registro Automobilistico, gestito dall’ACI) e la Motorizzazione che, però, non porterà solo vantaggi. Di certo, ci sarà un subitaneo risparmio di 32 euro derivante dal fatto che non sarà più emesso il certificato di proprietà, soggetto anche a imposta di bollo. Ma, contemporaneamente, 500 posti di lavoro sono a rischio e, con un personale ridotto,…

Si riprende il mercato dell’auto europeo

Si riprende il mercato dell’auto europeo

Il 2017 è cominciato da poco ma ha rivelato già percentuali in crescita per il mercato auto italiano. Già a Gennaio il numero di immatricolazioni era in salita, ma il presidente dell’ACEA (Associazione dei Costruttori di Automobili Europei), Dieter Zetsche, si è detto limitatamente positivo, nel senso che ci sarà, rispetto al 2016, una sorta di stabilità, con un incremento delle vendite previsto pari solo all’1%. La crescita ci sarà, insomma, ma sarà contenuta, a causa delle incertezze dei consumatori riguardo l’aspetto socio-economico generale (crisi, Brexit etc). Ma, se da un lato si immaginano le paure degli italiani, dall’altro si conosce anche la loro immutata fiducia, che potrebbe aumentare con la “rivoluzione” in atto. Infatti il 2017 sarà l’anno del nuovo ciclo RDE e del WLTP, rispettivamente Real Driving Emission e Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure. Nel primo caso si parla di un sistema appositamente studiato…

Sicurezza e motori: arriva Android Auto

Sicurezza e motori: arriva Android Auto

Se pensavate che Android si sarebbe accontentato di essere un “semplice” sistema operativo per smartphone vi sbagliavate di grosso. Da poco, infatti, è nata l’alternativa ad Apple CarPlay che si chiama proprio Android Auto e si propone di aiutare il guidatore, senza distrarlo o interferire con la guida. L’importante, per poterne usufruire, è possedere un veicolo o uno stereo compatibile (alcuni marchi fidelizzati sono  Alfa Romeo, Audi, Citroen, Ds, Fiat, Ford, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Land Rover, Maserati, Mercedes, Opel, Peugeot, Renault, Volkswagen e Volvo) e un cavetto per connettere lo smartphone, che deve essere implementato con Android 5.0 (Lollipop) o versioni successive. Al momento del collegamento, sullo schermo, compaiono le varie funzioni disponibili, che si organizzano in schede che si aprono al momento opportuno, anche su segnalazione vocale. Attraverso, poi, l’interfaccia intuitiva e i comandi integrati al volante si assicura distrazione minima e sicurezza alla…

Mitsubishi presenta la nuova ASX

Mitsubishi presenta la nuova ASX

Con oltre 1.100.000 esemplari prodotti fin dal suo lancio nel 2010 e con quasi 20.000 unità vendute in Italia, la Mitsubishi ha deciso di rilanciare, ques’anno, la sua ASX in versione MY 2017. Una evoluzione quasi naturale di un veicolo che si era già perfettamente inserito nelle tendenze mondiali in tema SUV compatti e che promette, quindi, dei risultati ancora migliori. Ma cosa è cambiato tra la “vecchia” e la nuova ASX? Carrozzeria Per quanto riguarda gli esterni, il primo concetto a cui avvicinarsi è quello di Dynamic Shield: la calandra è stata ri-concepita grazie a delle cromature che “avvolgono” il simbolo dei Tre Diamanti, giocando su un effetto 3D. Ecco perchè si ritrova modificato anche il paraurti anteriore, ridisegnato per accogliere le suddette cromature, oltre alla sezione centrale, che è stata praticamente oscurata ribadendo il concetto, che sta diventando “familiare” per le auto di casa Mitsubishi,…

E’ di Seat la fabbrica dell’anno

E’ di Seat la fabbrica dell’anno

E’ stata SEAT a contraddistinguersi in occasione dell’assegnazione del premio di Fabbrica dell’anno (Factory of the Year), una delle iniziative mirate al riconoscimento delle aziende di produzione più prestigiose a livello globale, portando a casa un’importante nomina per la qualità. L’intento di Factory of the Year è valutare le capacità, di aziende appartenenti a qualsiasi settore commerciale, di distinguersi per produttività, qualità, innovazione, digitalizzazione e sostenibilità economica, oltre ad altri aspetti, guardando alle prestazioni degli ultimi tre anni e alle prospettive dei tre anni a venire. Gli aspetti valutati sono produzione, logistica, qualità delle condizioni di lavoro, gestione dei fornitori e ambiente, insieme a moltissimi altri. Quello su cui la giuria ha fissato maggiormente l’attenzione è stata la strategia PQT (Produzione, Qualità, Team), lanciata nel 2012 con l’intento di migliorare la produttività e la qualità dei processi produttivi di SEAT,  reagendo alle future sfide del settore. L’impegno concreto di SEAT…

Trazione Integrale: serve davvero?

Trazione Integrale: serve davvero?

Le tipologie di automobili e di equipaggiamenti a cui ci si può affidare sono ormai tantissime. Si può, perciò, correre il rischio di confondersi o, peggio, di fare un errore in sede d’acquisto. E’ sempre bene quindi, valutare le proprie esigenze, a breve e a lungo termine, prima di prendere in considerazione un particolare tipo di modello. Il primo mito da sfatare è: “la trazione integrale risolve tutti i problemi”; un SUV 4×4, infatti, non basta a risolvere il problema del ghiaccio o della neve se non è attrezzato con pneumatici invernali o catene da neve, che assicurano una miglior aderenza all’asfalto a temperature basse e riescono a gestire al meglio esigenze improvvise, come una strada che, in qualche punto, risulti bagnata, innevata o ghiacciata. Ma quando scegliere, allora, con sicurezza, un’automobile dotata di 4×4? Innanzitutto quando si abita in campagna, o si percorrono…

Come sarà la nuova CX 5?

Come sarà la nuova CX 5?

La scorsa settimana abbiamo visto come “Lo Spirito di Hiroshima” abbia dato la forza a Mazda di sfidare le convenzioni e di andare controcorrente, portando avanti le proprie idee e i propri progetti facendosi, tra l’altro, anche valere, in alcuni casi, sul mercato automobilistico mondiale. Lo scorso Novembre, durante la preparazione del 2016 Los Angeles Auto Show, Mazda ha colto l’occasione per presentare la nuova CX-5, rimodellata sulla base del modello del 2012 che, tra l’altro, risulta il più venduto in Europa del suo genere. La tecnologia SKYACTIV, combinata al Design by KODO – Soul of motion, si è lasciata accompagnare da un nuovo colore per la carrozzeria, il Soul Red Crystal, passionale, luminoso, eccentrico ma anche discreto ed elegante. Nell’ottica di migliorare le proprie auto non solo in base alla sicurezza e alle normative, ma anche in base a chi dovrà guidarle, Mazda non ha dimenticato di…

PREC PROSS 1 2 10 11

MOST POPULAR BRANDS:

    View All Popular Brands