class="archive category category-seat category-371 cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Tutte le novità del Salone di Francoforte 2017

Tutte le novità del Salone di Francoforte 2017

Si è conclusa il 24 Settembre la 67° edizione del Salone di Francoforte: l’appuntamento europeo per auto più importante dell’anno, nonchè l’occasione per fare il punto sulle strategie future del settore “automotive” a cominciare dall’elettrificazione e ancora l’accelerazione dei programmi di lancio di vetture elettriche, quasi che l’ibrido fosse già passato di moda. Tantissime come sempre le novità, ma la curiosità di quest’anno sono anche le altrettanto numerose assenze eccellenti di costruttori, nove in tutto. Un segno dei tempi o forse semplicemente la dimostrazione che nulla è ormai più scontato anche la partecipazione ad un salone così importante in termini di visibilità mediatica. Ma veniamo alle novità già annunciate alla IAA 2017, la rassegne tedesca, visto che le sorprese a salone aperto sono sempre dietro l’angolo, sintetizzandole marchio per marchio. Audi presenta la nuova ammiraglia A8 a guida autonoma, ma anche due variante della…

Seat DriveApp: la prima App specifica per CarPlay

Seat DriveApp:  la prima App specifica per CarPlay

SEAT DriveApp è la prima e rivoluzionaria App specifica per Apple CarPlay che la casa automobilistica SEAT ha pioneristicamente rilasciato sul mercato. Sviluppata integralmente presso il Centro Tecnico SEAT, che è la forza trainante tecnologica della multinazionale spagnola; SEAT DriveApp consente ai clienti di visualizzare i dati concernenti lo stato del proprio veicolo: inclusa la manutenzione programmata e la pressione degli pneumatici, nonché la localizzazione del rivenditore SEAT più vicino e relative promozioni del momento. E’ inoltre in programma di aggiornare l’applicazione costantemente, così da poter fornire in futuro ancora più funzionalità e servizi. Cosa cambia Prima di questa innovazione, per SEAT come per tutti gli altri produttori, utilizzare Apple CarPlay significava che non era possibile accedere ai dati del veicolo che non erano già visibili grazie alla strumentazione con display multifunzione  presente in molti nuovi modelli automobilistici. Adesso invece, i proprietari di auto SEAT…

Seat Ibiza Start Moving Tour a Napoli

Seat Ibiza Start Moving Tour a Napoli

In occasione della presentazione italiana della nuova SEAT Ibiza, la casa automobilistica spagnola SEAT ha organizzato  non un semplice Tour ma uno Start Moving Tour, all’insegna del movimento, condivisione, aggregazione e divertimento, che ha toccato varie tappe della nostra penisola. In pochi mesi la nuova SEAT Ibiza è diventata il modello di punta di casa SEAT, e questo non solo per le comprovate caratteristiche tecniche, ma anche grazie alla campagna marketing approntata, di cui lo Start Moving Tour italiano è la prova concreta. “Design accattivante, comportamento dinamico e qualità di guida, oltre a una sensazione di straordinaria stabilità e affidabilità sulla strada, qualità e spaziosità degli interni e, non da ultimo, dotazioni tecnologiche funzionali e di sicurezza all’avanguardia, contribuiscono a rendere la nuova SEAT Ibiza una vettura davvero interessante. Senza contare l’ottimo rapporto qualità/prezzo che, sono sicuro, i Clienti sapranno apprezzare” queste le dichiarazioni di…

La nuova Seat Arona: il SUV compatto

La nuova Seat Arona: il SUV compatto

Anticipata da uno spettacolare volo in elicottero di un’ora sui cieli di Barcellona, la nuova Seat Arona è stata rivelata nello scorso mese di Giugno, in attesa che della presentazione ufficiale prevista per il prossimo Settembre “Noi alla Seat siamo molto persistenti. Con la nostra immissione di prodotti massiva, quando il Grande SUV avrà raggiunto il mercato Seat avrà già lanciato, in media, un nuovo veicolo ogni sei mesi nel giro di due anni e mezzo. La Seat ha assegnato un totale di 900 milioni di Euro in investimenti e spese di R&S per le nuove Ibiza ed Arona” ha dichiarato Luca Meo, Presidente della Seat “Il lancio commerciale della nuova Ibiza si terrà questo mese, e l’Arona sarà presentata al Salone di Francoforte 2017” Caratteristiche Il nuovo SUV compatto di casa Seat è da considerarsi una variante crossover della nuova Seat Ibiza 2017,…

L’asso delle 2 ruote gira in pista con la Seat

L’asso delle 2 ruote gira in pista con la Seat

La SEAT Leon CUPRA è auto ufficiale del Team Ducati in questa stagione di MotoGP ed ha un driver d’eccezione: parliamo di Andrea Dovizioso, classe 86, che ha da poco ricevuto la sua nuova auto, passando da 2 a 4 ruote, proprio per mano di Gianpiero Wyhinny, direttore di SEAT Italia. “Mi sento pienamente identificato con lo spirito mediterraneo del Marchio e i suoi prodotti, come la SEAT Leon CUPRA. È un piacere guidare un’auto che combina potenza, design e tecnologia, valori che condivido sia in pista che su strada” ha dichiarato il pilota, aggiungendo: “Mi è piaciuto molto guidarla. Puoi sentire tutta la potenza e le impressionanti prestazioni quando sei al volante”. In effetti la Leon CUPRA si distingue proprio per la potenza: con i suoi 300 CV e un’accelerazione da zero a 100 km/h in 4,9 secondi, è la vettura più potente della storia del brand spagnolo,…

Leon Cup: una leonessa in pista!

Leon Cup: una leonessa in pista!

SEAT non ha mai nascosto la sua devozione allo sport, al Rally e al turismo: è dal 1985, infatti, che il marchio spagnolo (acquisito dai tedeschi) è nel motorsport con una divisione tutta sua, la SEAT Sport, appunto. Ed è proprio nel SEAT Motorsport Italia, tenutosi all’autodromo di Franciacorta, che l’azienda ha mostrato le nuove e vecchie leonesse in pista, a confronto. La ST Cupra (contrazione e fusione dei termini Cup Racing), la Cup e la TCR, infatti, erano accompagnate da due Leon storiche, appartenenti alla prima e alla seconda generazione. Alla guida della “sezione vintage” c’era Gianpiero “Peter” Wyhinny, numero uno di SEAT Italia. Già solo a guardarle, le differenze sono apparse evidenti: in quindici anni gli assetti sono cambiati completamente, come anche i freni e la stabilità. Le nuove SEAT vogliono andare veloce, senza nasconderlo e senza offrire “distrazioni” perchè richiedono un impegno totale alla…

Nuova SEAT Ibiza: la quinta generazione

Nuova SEAT Ibiza: la quinta generazione

SEAT è continua innovazione ed ha sempre un occhio proiettato sul futuro; lo abbiamo visto con le proposte sull’auto elettrica che stanno facendo davvero la differenza sul mercato. Ma c’è anche dell’altro, un po’ meno futuristico ma, contemporaneamente, più al passo coi tempi. Parliamo della quinta generazione della SEAT Ibiza, il modello più venduto sin dal suo esordio nel 1984, sul quale la casa ha puntato tantissimo e si è concentrata al punto da ottenere ancora un risultato smart, sprint e giovanile ma con caratteristiche più in linea con le esigenze di questo momento storico. Le novità Questa nuova revisione della Ibiza è stata presentata al Salone di Ginevra, che si è tenuto dal 9 a 19 Marzo. Cominciamo a guardare il design: volumi scolpiti dalle lamiere vanno a rendere ancora più esuberante l’aspetto sportivo del modello e una geometria di linee domina la carrozzeria e gli…

SEAT: auto elettrica nel 2019

SEAT: auto elettrica nel 2019

Fabbrica dell’anno, con 33 anni di vita all’attivo e una smart city car “intelligente” tra le proposte, SEAT non accenna a fermarsi ed, anzi, rivela costantemente nuove sperimentazioni e ispirazioni. Il Presidente, Luca De Meo, ha le idee molto chiare sul futuro dell’azienda: “Per quanto riguarda Seat, noi siamo 10 anni sotto la media europea come media d’acquisto. Siamo tecnicamente la marca più giovane in Europa. Evidentemente c’è qualcosa che facciamo meglio degli altri. Forse abbiamo un centro di gravità – come segmenti – come le auto piccole che i ragazzi comprano, o forse siamo forti sul design, elemento che per i giovani conta molto“. Il problema sarebbe, più che altro, residente nel fatto che la classe media, come età, di persone che si dedicano all’acquisto di un’automobile è quella che sfiora i 54 anni (e li supera). I motivi possono essere tanti ma, di…