class="single single-post postid-3408 single-format-standard" >

Guida alla scelta del portapacchi

Guida alla scelta del portapacchi

Abbiamo visto come sia importante essere informati in tema “bagagli per quanto riguarda i nostri autoveicoli, per viaggiare in sicurezza e rispettare le normative vigenti in merito.

Ma, sia per caricare l’auto con dei bagagli tramite l’utilizzo delle corde, sia per installare dei box, c’è bisogno di scegliere le barre giuste, a seconda dell’autoveicolo.

Tutto dipende dalla tipologia di tetto che possiede l’auto:

  • Nudo
  • Con punti fissi di serie, creati per avvitare i piedi delle barre, talvolta coperti da comodi sportellini
  • Con profili integrati, che azzerano lo spazio tra barra e tetto
  • Con barre di serie, montate in modo che ci sia spazio tra di esse ed il tetto
  • Con scanalature (dette anche Profili a T) direttamente sul tetto
  • Tetto con grondine, tipico dei veicoli più anziani o commerciali

Naturalmente, qualora si monti un box al di sopra delle barre, si deve considerare che l’auto può diventare più alta anche di 70 cm. Questo deve aiutare a valutare eventuali parcheggi in garage, in spazi ristretti o situazioni affini.

Inoltre, la presenza di un box, carico o scarico che sia, o di bagagli, garantisce un consumo di carburante in più rispetto al normale: si consiglia, quindi, di smontare sempre i box portaoggetti quando non si necessita del loro equipaggiamento a bordo.

Categories:

No comments yet.

LEAVE YOUR REPLY

Reset all fields