class="single single-post postid-3811 single-format-standard" >

La nuova Seat Arona: il SUV compatto

La nuova Seat Arona: il SUV compatto

Anticipata da uno spettacolare volo in elicottero di un’ora sui cieli di Barcellona, la nuova Seat Arona è stata rivelata nello scorso mese di Giugno, in attesa che della presentazione ufficiale prevista per il prossimo Settembre

“Noi alla Seat siamo molto persistenti. Con la nostra immissione di prodotti massiva, quando il Grande SUV avrà raggiunto il mercato Seat avrà già lanciato, in media, un nuovo veicolo ogni sei mesi nel giro di due anni e mezzo. La Seat ha assegnato un totale di 900 milioni di Euro in investimenti e spese di R&S per le nuove Ibiza ed Arona” ha dichiarato Luca Meo, Presidente della Seat “Il lancio commerciale della nuova Ibiza si terrà questo mese, e l’Arona sarà presentata al Salone di Francoforte 2017

Caratteristiche

Il nuovo SUV compatto di casa Seat è da considerarsi una variante crossover della nuova Seat Ibiza 2017, modello con il quale condivide svariate caratteristiche sia di tipo stilistico che tecnico. Può inoltre essere considerata una versione su scala ridotta dell’altro SUV della casa spagnola: la Seat Ateca.
Grazie alle sue dimensioni compatte, la nuova Seat Arona combina il vantaggio si essere una ottima City car ed al tempo stesso, grazie ad i suoi attributi crossover, regala grandi soddisfazioni anche muovendosi al di fuori del circuito urbano. Elegante, spaziosa, pratica e confortevole durante la settimana; avventurosa, robusta, sportiva ed efficiente durante il fine settimana. Tutto ciò, combinato con le avanzate tecnologie di sicurezza e connettività; nonchè ad un design inequivocabilmente attraente che contraddistingue la casa spagnola e la grande quantità di opzioni personalizzabili; la rendono un modello di punta del mercato automobilistico.

Differenze e similitudini

Con una lunghezza di 4,14 mt. ed una capienza pari a 400 litri per il bagagliaio, la nuova Seat Arona è di 79 mm più lunga della nuova Ibiza. Tuttavia, la vera differenza sta nella sua altezza, in quanto l’Arona è 99 mm più alta. Un’altra caratteristica importante è il cuscino del sedile, di 52 mm più alto, che da un doppio vantaggio: in primo luogo, una posizione di guida più elevata per una migliore visibilità del traffico; e, in secondo luogo, rende molto più facile entrare e uscire dall’auto.
Le dotazioni di assistenza alla guida che erano state introdotte con la nuova Ibiza, restano invariate nella nuovo modello Arona: Hill Hold, Fatigue Detection, Park Assistance System, Multi-Collision Brake, Adaptive Cruise Control con opzione Stop&Go per i modelli dotati di cambio automatico, Blind Spot Detection, Front Assist, Rear Traffic Alert e Multi-Collision Brake. Per quanto concerne la connettività, invece, permangono i dispositivi Apple Car Play, Android Auto e Mirror Link, mentre pel l’audio è disponibile un sistema Beats Audio con 6 altoparlanti, amplificatore con 8 canali da 300 W incluso ed a sorpresa un Subwoofer all’interno nel bagagliaio.
Come già anticipato, molte sono inoltre le opzioni personalizzabili, carrozzeria compresa; vi è infatti una vasta gamma di ben 68 colori che possono essere combinati tra parte bassa della carrozzeria, tetto e montanti.
La vendita in tutte le concessionarie della nuova Seat Arona sarà disponibile a partire da fine 2017. Non resta che aspettare e restare sintonizzati.

Categories: ,