class="single single-post postid-3742 single-format-standard" >

Leon Cup: una leonessa in pista!

Leon Cup: una leonessa in pista!http://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2017/05/baldan_810x456.jpg

SEAT non ha mai nascosto la sua devozione allo sport, al Rally e al turismo: è dal 1985, infatti, che il marchio spagnolo (acquisito dai tedeschi) è nel motorsport con una divisione tutta sua, la SEAT Sport, appunto.

Ed è proprio nel SEAT Motorsport Italia, tenutosi all’autodromo di Franciacorta, che l’azienda ha mostrato le nuove e vecchie leonesse in pista, a confronto.

La ST Cupra (contrazione e fusione dei termini Cup Racing), la Cup e la TCR, infatti, erano accompagnate da due Leon storiche, appartenenti alla prima e alla seconda generazione.

Alla guida della “sezione vintage” c’era Gianpiero “Peter” Wyhinny, numero uno di SEAT Italia.

Già solo a guardarle, le differenze sono apparse evidenti: in quindici anni gli assetti sono cambiati completamente, come anche i freni e la stabilità.

Seat Leon Cup

Le nuove SEAT vogliono andare veloce, senza nasconderlo e senza offrire “distrazioni” perchè richiedono un impegno totale alla guida; per le vecchie leonesse, invece, il dramma era stare dietro al cambio o ai freni pesanti… un cambio epocale che, in altri tempi, sarebbe stato l’equivalente di 50 anni!

Categories: ,