class="single single-post postid-4389 single-format-standard cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Mazda Vision Coupè Concpet vincitrice del Concept Car of the Year

Mazda Vision Coupè Concpet vincitrice del Concept Car of the Yearhttp://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2018/03/mazda-vision-coupe-wins-2018-concept-car-of-the-year-6.jpghttp://www.capitelli.it/wp-content/uploads/2018/03/mazda-vision-coupe-wins-2018-concept-car-of-the-year-6.jpg

E’ la Mazda Vision Coupé Concept ad aggiudicarsi la vincita dell’undicesima edizione del premio “Concept Car of the Year”, organizzata da Car Design News.

In occasione dell’88sima edizione del Salone di Gineva, la comunità internazionale del design automobilistico è stata ospitata al Car Design Night di Ginevra da Car Design News, ed ha decretato il nuovo modello della casa automobilistica giapponese come vincitore del contest.

La Mazda Vision Coupé era stata presentata per la prima volta al Motor Show di Tokyo a fine Ottobre 2017 ed aveva già vinto il premio come “Most Beautiful Concept Car of the Year” al 33simo Festival Internazionale dell’automobile di Parigi tenutosi nel Febbraio 2018.

mazda-vision-coupe-wins-2018-concept-car-of-the-year-12

“In seguito al premio di Parigi, siamo nuovamente lieti di avere rivere il premio come migliore modello di auto per quanto concerne il design”

Ha dichiarato Ikuo Maeda, amministratore delegato di Mazda, responsabile del design e dello stile del marchio.

“È davvero un onore avere questo modello, che mira ad esprimere l’essenza dell’estetica giapponese, applaudito da alcuni dei migliori designer di automobili del mondo. L’essenza di questo concetto di design sarà evidente nella prossima generazione di vetture Mazda, la prima di che dovrebbe essere lanciata nel 2019. “

mazda-vision-coupe-wins-2018-concept-car-of-the-year-9

Lo stile Kodo si evolve verso il futuro. Si tratta di uno studio di una berlina di categoria superiore che anticipa l’evoluzione della corrente di stile Kodo-Soul: la Mazda è pronta a portare questi stilemi sui prodotti di serie già a partire dal 2019.

Una berlina armoniosa e grintosa. Con pochi tratti decisi e misurati è stata creata la sinuosa carrozzeria, dove le fiancata scavate alleggeriscono l’insieme, mentre il frontale richiama alla tradizione del marchio. Alcuni concetti evolvono quelli della precedente RX-Vision, ma la Mazda ha cercato anche legami con la tradizione e con i modelli iconici del passato. All’interno domina il minimalismo ed è evidente l’attenzione  rivolta al guidatore, intorno al quale si sviluppano i comandi principali.

Categories: ,