class="single single-post postid-2745 single-format-standard cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Mitsubishi Pajero, una storia lunga e avvincente!

Mitsubishi Pajero, una storia lunga e avvincente!

Con più di tre milioni di esemplari venduti e oltre trent’anni di storia alle spalle, la Mitsubishi Pajero taglia un importante traguardo diventando uno dei fuoristrada più commercializzati al mondo.

Una storia lunga oltre trent’anni

Presentata per la prima volta al Salone di Tokyo nel lontano 1981, la Mitsubishi Pajero apre la nuova era della casa giapponese nel mondo del 4×4. Gli anni ’80, epoca in cui le fuoristrada diventano di moda, sono una stagione di grande successo per la vettura nipponica anche nel nostro Paese.

Dieci anni dopo, nel 1991, arriva la seconda serie che rappresenta un balzo in avanti in termini di tecnologia e comfort, in particolare per l’esordio della trasmissione Super Select 4WD, rivoluzionaria per l’epoca.

Il 1999 è l’anno della terza generazione della Mitsubishi Pajero caratterizzata da un design più aggressivo e, nel solco della tradizione giapponese, da un massiccio uso dell’elettronica, impiegata anche per il controllo della trazione. Altre importanti novità sono la trasmissione SS4-II, evoluzione della Super Select 4WD, e i due propulsori,il 3.2 DI-D a gasolio con 16 valvole da 160 CV e il 3.5 GDI a benzina, un V6 da 200 CV.

Il resto è storia recente con il lancio sul mercato della quarta generazione nel 2006 e il suo restylin gnel 2015, che conferisce alla vettura un frontale più massiccio e “importante”.

Tanti auguri Mitsubishi Pajero!!

In occasione dei 35 anni del modello, nel 2016, la Mitsubishi lancerà sul mercato la nuova Mitsubishi Pajero Sport chiamata a confrontarsi, tra le altre, con la Toyota Land Cruiser e la Land Rover Discovery.

La nuova generazione non perderà la sua tradizionale propensione “fuoristradistica” e verrà inizialmente commercializzata in Thailandia, dove viene assemblata, e successivamente in Australia, Asia, America Latina e 90 paesi in tutto il mondo. Sul mercato italiano dovrebbe arrivare già nel corso del nuovo anno.
Una delle principali novità riguarda il design che sarà decisamente moderno e futuristico. Mascherina e calandra costituiranno un unico elemento, caratterizzato da ampie cromature dall’andamento vivace.

La fanaleria, sottile ed aggressiva, integrerà una sottile linea di luci diurne a LED.La fiancata, muscolosa e imponente, esibirà ampi passaruota squadrati e una superficie vetrata laterale che va affilandosi lungo la parte posteriore.

Tanta naturalmente sarà la tecnologia a bordo, mentre per quanto riguarda la meccanica, oltre ad un sistema di trazione integrale intelligente capace di riconoscere e adattarsi ai vari tipi di terreno, per la prima volta in assoluto su una vettura Mitsubishi, debutterà una nuova trasmissione automatica a 8 rapporti.

Un’altra primizia sarà il quattro cilindri 2.4L MIVEC, già montato sulla L200, che promette emissioni CO2 inferiori ai 200 g/km ma la cui potenza non è stata ancora resa nota. Non dovrebbe mancare, infine, una versione ibrida.
Noi aspettiamo trepidanti il nuovo anno e la nuova Pajero Sport, e tu?

Categories: ,