class="single single-post postid-4029 single-format-standard cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Motor Show Bologna 2017: protagoniste le auto da corsa

Motor Show Bologna 2017: protagoniste le auto da corsa

Il Motor Show Bologna 2017 ha chiuso i battenti dopo aver ospitato 280 mila visitatori, il 20 % in più rispetto all’edizione 2016. Confermandosi l’evento automobilistico italiano di riferimento, e la sua formula dinamica e interattiva che mixa i diversi approcci all’auto da parte di un vastissimo pubblico di appassionati da tutta Italia, è vincente. L’auto continua ad essere nel nostro paese il mezzo di trasporto per eccellenza e la sua evoluzione tecnologica affascina e conquista. E così mostrare l’auto da fuori e da dentro, farla provare al consumatore, vedere le sue performance estreme in pista, ripercorrere la sua storia nella ricchissima area heritage, l’evoluzione dello stile, le soluzioni tecnologiche verso l’auto che si guida da sola, o si alimenta di energie alternative, è un grande spettacolo.

Protagoniste di questo Motor Show Bologna 2017 sono le auto da corsa dove la passione per i motori diventa massima. Le case automobilistiche sono state presenti sia in esposizione che in azione, con modelli innovativi presentati nei padiglioni, esibizioni straordinarie e vetture a disposizione del pubblico nelle aree test. Partner sono i rappresentanti di tutta la filiera e del mondo automotive italiano: ACI, ACI Sport, ANFIA, Autopromotec, Econometrica, UNRAE, Motor Valley dell’Emilia Romagna.

Grande novità di questa edizione è stato il ritorno a Bologna delle Ferrari: sotto i riflettori in occasione della giornata inaugurale del Motor Show Bologna 2017, sono state protagoniste nell’Area 48 – Motul Arena nel “Ferrari Day”, culminata con il Ferrari F1 Pit Stop, due esibizioni della Scuderia di Maranello con la monoposto in pista ed una sosta ai box.

Per chi vuole sognare, irrinunciabile “The World of Motorsport”, un concept realizzato per la prima volta in Italia, dove il pubblico ha avuto l’opportunità di entrare nell’emozionante mondo delle squadre corse più famosi, un’area completamente dedicata alle vetture racing tra le più rappresentative di ogni categoria del Motorsport attuale. Presenti, tra gli altri, Scuderia Toro Rosso, che espone la F1, Prema Power Team, con la F2, AFCorse con le Ferrari GT. Presenti anche la Ducati MotoGp di Dovizioso, la Suzuki di Iannone e tanti altri!

In grande stile anche il ritorno delle moto, sia da cross che da corsa,  con la partecipazione di più di cento moto racer che hanno fattotappa a BolognaFiere nell’Arena Free Style. Imperdibili gli show acrobatici sulle due ruote, drifting, racing experience.

Presente anche quest’anno il Ministero della Difesa con le quatto forze armate, Esercito, Marina, Aereonautica, Arma dei Carabinieri, non solo esposizioni statiche, ma anche dinamiche con il lancio il lancio degli atleti del Centro Sportivo Paracadutisti dell’Esercito.

Una edizione questa che non solo non ha tradito le aspettative ma ha dato ulteriore lustro a questo evento di portata nazionale e sempre più anche internazionale.

 

Categories: