class="search search-results paged paged-2 search-paged-2 cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Cerca

Rc auto: Ddl concorrenza approvato

Rc auto: Ddl concorrenza approvato

Dopo ben 8 lunghi anni dalla sua messa in cantiere è stato finalmente approvato il Ddl concorrenza per la Rc auto. Già nel 2009 infatti il parlamento aveva approvato una legge che regolava il mercato della concorrenza in materia assicurativa, ma  fino ad oggi non aveva ancora trovato applicazione. Il Ddl concorrenza è stato presentato per la prima volta, in una forma diversa da quella della sua approvazione, nel 2015; ed a seguito dei vari avvicendamenti governativi ha subito svariate modifiche. La legge, che non è stata modificata rispetto al testo licenziato lo scorso 29 Giugno alla camera, è stata definitivamente approvata dal Senato lo scorso 2 Agosto 2017, sancendo il significativo cambiamento delle assicurazioni auto così come le conosciamo. Ma che cosa cambia? La modifica  messa in atto dal Ddl concorrenza che più interessa dagli automobilisti è sicuramente quella che concerne gli sconti…

Seat DriveApp: la prima App specifica per CarPlay

Seat DriveApp:  la prima App specifica per CarPlay

SEAT DriveApp è la prima e rivoluzionaria App specifica per Apple CarPlay che la casa automobilistica SEAT ha pioneristicamente rilasciato sul mercato. Sviluppata integralmente presso il Centro Tecnico SEAT, che è la forza trainante tecnologica della multinazionale spagnola; SEAT DriveApp consente ai clienti di visualizzare i dati concernenti lo stato del proprio veicolo: inclusa la manutenzione programmata e la pressione degli pneumatici, nonché la localizzazione del rivenditore SEAT più vicino e relative promozioni del momento. E’ inoltre in programma di aggiornare l’applicazione costantemente, così da poter fornire in futuro ancora più funzionalità e servizi. Cosa cambia Prima di questa innovazione, per SEAT come per tutti gli altri produttori, utilizzare Apple CarPlay significava che non era possibile accedere ai dati del veicolo che non erano già visibili grazie alla strumentazione con display multifunzione  presente in molti nuovi modelli automobilistici. Adesso invece, i proprietari di auto SEAT…

Seat e Gas Natural Fenosa – Il metano come carburante auto

Seat e Gas Natural Fenosa  – Il metano come carburante auto

Il Presidente della SEAT Luca Meo e il Presidente del Consiglio Nazionale di GAS NATURAL FENOSA Isidro Fainé  hanno sottoscritto un importantissimo accordo per promuovere progetti d’innovazione congiunti ed incrementare l’uso del gas naturale come carburante auto. Questa partnership a lungo termine consentirà ad entrambe le imprese di far avanzare la crescita dell’utilizzo  del metano come un efficiente ed alternativo carburante per i mezzi di trasporto. Entrambe le aziende collaborano in questo settore dal 2013. Grazie alla collaborazione tra SEAT e GAS NATURAL FENOSA verranno proposte diverse strategie per l’introduzione sul mercato di veicoli che vedranno il gas metano come carburante auto; i piani di azione si svilupperanno attraverso tre punti nodali: Innanzitutto, la rete di distribuzione Seat avrà il compito di analizzare lo sviluppo delle infrastrutture delle stazioni di rifornimento, e di occuparsi di istituire programmi formativi atti alla qualificazione dei propri dipendenti . In…

Guida Autonoma: la supercar parte da Parma

Guida Autonoma: la supercar parte da Parma

No, non siamo in un film di fantascienza: l’autovettura autonoma è ormai realtà, tanto che anche Google è impegnata in un progetto, oggi chiamato Waymo, prima noto come Google self-driving car project, per il quale sono previste delle prove, in guida autonoma senza conducente, ai residenti di Phoenix, in Arizona; basterà registrarsi online all’indirizzo da loro segnalato e si potrà testare una bellissima Chrysler Pacifica. Autovetture autonome Ma cos’è, in sostanza, un’autovettura autonoma? Si tratta di un veicolo automatico (automa) in grado di “comportarsi” come un’automobile tradizionale, rilevando, però, l’ambiente e la navigazione senza intervento umano. Naturalmente tutto questo ha moltissimi vantaggi ma anche tanti svantaggi, che si stanno cercando di arginare: se, da un lato, ad esempio, si ridurrebbe, per i cittadini, il rischio di incidenti, i portatori di handicap, gli anziani e i giovani sarebbero in grado di spostarsi senza alcun impedimento e si potrebbe…

Nuova SEAT Ibiza: la quinta generazione

Nuova SEAT Ibiza: la quinta generazione

SEAT è continua innovazione ed ha sempre un occhio proiettato sul futuro; lo abbiamo visto con le proposte sull’auto elettrica che stanno facendo davvero la differenza sul mercato. Ma c’è anche dell’altro, un po’ meno futuristico ma, contemporaneamente, più al passo coi tempi. Parliamo della quinta generazione della SEAT Ibiza, il modello più venduto sin dal suo esordio nel 1984, sul quale la casa ha puntato tantissimo e si è concentrata al punto da ottenere ancora un risultato smart, sprint e giovanile ma con caratteristiche più in linea con le esigenze di questo momento storico. Le novità Questa nuova revisione della Ibiza è stata presentata al Salone di Ginevra, che si è tenuto dal 9 a 19 Marzo. Cominciamo a guardare il design: volumi scolpiti dalle lamiere vanno a rendere ancora più esuberante l’aspetto sportivo del modello e una geometria di linee domina la carrozzeria e gli…

Il calendario completo dei saloni automobilistici 2017

Il calendario completo dei saloni automobilistici 2017

Se siete amanti delle automobili e dei motori al punto da seguire, in giro per il mondo, i saloni annuali, non potete assolutamente perdervi questo vademecum virtuale. Detroit, North American International Auto Show – NAIAS Si è svolto dal 9 al 22 Gennaio. Si tratta di un salone molto antico, che si svolge annualmente dal 1907. Questa, quindi, è stata l’edizione numero 101! La sede attuale è il Cobo Center, il maggior centro conferenze situato a Detroit, nel Michigan (USA). Motor Bike Expo Verona Si è svolto dal 20 al 22 Gennaio. È una tre giorni ritenuta tra i più importanti appuntamenti a livello internazionale, con bike show, esposizioni e customizzazioni. Chicago Auto Show Si è svolto dal 9 al 20 Febbraio. Sicuramente uno degli eventi più importanti di questo tipo in Nord America, è una manifestazione che si compie annualmente, ormai, dal 1901. È stato…

Libretto e Carta di circolazione: documento unico?

Libretto e Carta di circolazione: documento unico?

Aria di cambiamenti per gli automobilisti italiani: pare proprio che da Giugno 2018 molte cose si modifichino, a livello burocratico. Il Consiglio dei Ministri ha, infatti, approvato, in prima lettura, il decreto attuativo della riforma Madia e, se non saranno introdotte modifiche durante il percorso di approvazione del testo, le nuove immatricolazioni daranno vita ad un unico documento che sostituirà il Libretto e la Carta di Circolazione: si parlerà di Documento Unico di Circolazione. PRA e Motorizzazione uniti Tutto questo avverrà grazie ad una unione prevista tra il PRA (Pubblico Registro Automobilistico, gestito dall’ACI) e la Motorizzazione che, però, non porterà solo vantaggi. Di certo, ci sarà un subitaneo risparmio di 32 euro derivante dal fatto che non sarà più emesso il certificato di proprietà, soggetto anche a imposta di bollo. Ma, contemporaneamente, 500 posti di lavoro sono a rischio e, con un personale ridotto,…

Mazda, l’auto che sfida le convenzioni

Mazda, l’auto che sfida le convenzioni

Quando abbiamo introdotto la nuova Mazda 3 ci siamo immersi nella storia del marchio e nelle vicissitudini che, sin dagli albori, lo hanno coinvolto. Ci siamo immedesimati in quel momento, così catastrofico, dello scoppio della bomba a Hiroshima, che ha salvato, per un soffio, gli stabilimenti di quella che, fino a quel momento, era stata un’azienda produttrice di utensili e qualche motocarro a tre ruote. Abbiamo esultato nel vedere Mazda parte attiva del recupero di Hiroshima, in una resurrezione, per entrambe, partita insieme dalle proprie ceneri, che ha inglobato in se stessa quello che si definisce “Lo spirito di Hiroshima“. Insomma, una storia avvincente e appassionante, che continua a tutt’oggi, sfidando le convenzioni e le consuetudini. Sarà perchè Mazda è abituata a rischiare il tutto per tutto, dagli albori della sua storia. Rightsizing e Skyactiv Per chi non s’intende di auto potrebbe sembrare difficile capire…

PREC PROSS 1 2 3 4 5