class="search search-results paged paged-4 search-paged-4 cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Cerca

Bagagli su tetto: cosa dice la legge?

Bagagli su tetto: cosa dice la legge?

In piena stagione estiva può tornare utile fare il punto della situazione per organizzare viaggi lunghi o brevi, in famiglia o con gli amici, con la propria auto. Abbiamo già parlato del progetto Vacanze Sicure 2016 che coinvolgerà, in maggior parte, alcune regioni italiane, per controlli delle condizioni di viaggio e degli autoveicoli. Ma non c’è da sottovalutare un aspetto importante: il carico dei bagagli. Spesso i posti a sedere in auto sono occupati e questo implica che le valige da portare siano veramente tante: quando il bagagliaio non riesce a contenere tutto si utilizza il tetto. Ma che regolamentazioni ci sono e che consigli possiamo seguire per disporre tutto in sicurezza e viaggiare tranquilli? La prima cosa da focalizzare è quanto disposto dal codice della strada: “Il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da evitare la caduta o la dispersione dello stesso; da non diminuire…

Aria Condizionata: 5 consigli per usarla al meglio

Aria Condizionata: 5 consigli per usarla al meglio

L’estate nella sua fase più torrida è anche quel momento in cui qualunque viaggio in auto, anche quello più breve, si trasforma in un’impresa da cui tentare di uscire il più indenni possibile: tra afa, sudorazione e consumi proibitivi, l’idea è quella di cercare di districarsi scegliendo “il male minore”. Fortunatamente, ormai, tutti i veicoli in commercio sono dotati di aria condizionata, ma sono in tanti a farne ancora a meno, scegliendo l’opzione “finestrini aperti, braccia penzolanti e sollievo moderato”. Ma si risparmia davvero in questo modo? La verità è che camminare con tutti i finestrini abbassati genera un’azione frenante sull’auto, che quindi sarà costretta a consumare di più per muoversi alla velocità desiderata, fosse anche bassa; naturalmente, poi, se parliamo di velocità elevate il consumo diventa ancora maggiore. Risultato: l’auto dovrà essere sforzata per andare alla velocità giusta e, soprattutto, consumerà molto di…

ESP, cos’è e come funziona

ESP, cos’è e come funziona

Il controllo elettronico di stabilità (ESP – Electronic Stability Program) è diventato obbligatorio su tutte le auto di prima immatricolazione da Novembre 2014. Si tratta di una ulteriore forma di prevenzione di incidenti stradali che dovrebbe venire in soccorso di tutti i veicoli commerciali di un peso massimo di 3,5 tonnellate. Ma di cosa si tratta tecnicamente? I controlli che possono essere fatti da terzi su un’autovettura sono, certo, importantissimi ma non possono, di fatto, intervenire sulla guida del conducente. Il rapporto che c’è tra guidatore e autovettura è personalissimo e suscettibile, tra l’altro, di variazioni a seconda delle circostanze. Può capitare, ad esempio, che una sera si è più stanchi o non si sia in forma o, peggio, che arrivino dei pericolosi colpi di sonno, e a quel punto non c’è controllo esterno che tenga: si può arrivare, in pochi attimi, anche alla tragedia. Il controllo di stabilità interviene…

Nuovi controlli da parte della UE

Nuovi controlli da parte della UE

La scorsa settimana abbiamo sviscerato la questione Vacanze Sicure che coinvolgerà, per la maggior parte, alcune regioni italiane nel controllo della sicurezza auto durante i viaggi estivi. Oggi ci riallacciamo al tema controlli, ma in altra chiave. Sono, infatti, in arrivo alcune novità, che verranno introdotte nell’Unione Europea tra il 2017 e il 2018, tra cui, probabilmente, dei nuovi test per i consumi di carburante e per le emissioni di CO2. Contromisure che qualcuno ha ipotizzato siano automatica conseguenza dello scandalo Volkswagen che ha messo in risalto l’ambiguità e la poca affidabilità dei controlli odierni. Per favorire gli acquirenti il Comitato tecnico Ue ha fatto sua la nuova metodologia di test nata dalla coordinazione di Onu e Commissione Ue: la World Harmonised Light Vehicle Test Procedure. In sostanza si tratta di una serie di test molto più realistici e meno “ipotetici” che, se tutto va come deve andare, entreranno…

Vacanze Sicure: controlli in tutta Italia

Vacanze Sicure: controlli in tutta Italia

Vacanze Sicure 2016 è un progetto, attuato in congiunzione tra Assogomma e Polizia Stradale, che si preoccupa di mantenere un certo grado di sicurezza sulle strade italiane in vista delle vacanze e degli esodi dalle grandi città. Sarà nel periodo estivo, infatti, che si concentrerà maggiormente la sua portata, prevedendo oltre 10.000 controlli sui pneumatici dei veicoli in transito, spesso risultati talmente danneggiati da essere considerati seriamente pericolosi per chi era nell’abitacolo e quindi, di conseguenza, per gli altri, con battistrada non a norma o, peggio, danneggiati. Naturalmente dai controlli non sono esclusi roulotte, camion e carrelli appendice. Questo sarà il tredicesimo anno di interventi su strada per Polizia Stradale ed Assogomma. Ogni anno la situazione viene riesaminata e i controlli vengono intensificati in regioni ritenute più a rischio, che stavolta sono Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto e Sicilia: gomme, stato di usura, controllo di eventuali danni, omologazioni e passaggio da…

Cos’è il tagliando auto e ogni quanto si rinnova?

Cos’è il tagliando auto e ogni quanto si rinnova?

Prendersi cura della propria auto nei tempi e nei modi giusti è di sicuro importantissimo per la sua resa, in qualità e durata. Tra i doveri che ogni proprietario ha, in questo senso, c’è sicuramente quello del tagliando, da non confondere con la revisione. Come si immaginerà, i componenti che danno vita al nostro autoveicolo sono soggetti a deterioramento ed usura: il tagliando serve proprio a tenere tutto questo sotto controllo, ispezionando e, all’occasione, sostituendo i pezzi necessari al corretto e sicuro funzionamento. Questo preserva la salute dell’automobile e, soprattutto, del suo proprietario e riduce i rischi di imprevisti e malfunzionamenti. In più si scongiura l’ipotesi che danni “invisibili” diventino poi catastrofi difficili da rimarginare. Questo è, di certo, anche il motivo per cui le case automobilistiche, di solito, danno indicazioni precise su tempi e modi da seguire per i controlli. Da sottolineare è che, ad ogni tagliando, il controllo auto…

Mazda MX5: la pluripremiata giapponese

Mazda MX5: la pluripremiata giapponese

Tutti conosciamo la mitica Mazda MX5 di cui abbiamo parlato diffusamente in diversi articoli precedenti, ma dati gli ultimi sviluppi, siamo “costretti” a tornare piacevolmente sull’argomento per riconoscere ancora una volta la superiorità di questa vettrua che continua a ricevere premi nonostante i lunghi anni di carriera. Nel 2015, infatti, la Mazda MX5 era stata eletta ai crash test dell’Euro NCAP come la migliore vettura nella categoria de veicoli sportivi, ottenendo un lodevole punteggio di 4 stelle, mentre quest’anno  ha ripreso a far parlare di sé con i nuovi entusiasmanti riconoscimenti che le sono stati assegnati. Per il 2016, infatti, quest’auto leggendaria ha ottenuto il riconoscimento di World Car of the Year e World Car Design of the Year, divenendo la prima vettura nella storia a fregiarsi di entrambi i titoli. World Car of the Year Questo titolo è stato istituito per la prima volta nel 2004 e da allora…

Mazda CX 5

Mazda CX  5

Un SUV audace e sportivo Come far convivere un SUV, una familiare e una vettura dallo spirito sportivo in una sola auto? I progettisti di casa Mazda hanno dato la risposta: Mazda CX-5. Rivista nel frontale a inizio 2015, adesso più imponente e grintoso, la vettura giapponese è un moderno SUV pronto a sfidare concorrenti come la BMW X3, la Ford Kuga, la Volkswagen Tiguan, la Jeep Cherokee e altri modelli presenti sul mercato. Più grande della “sorella minore” CX-3, con i suoi 456 cm di lunghezza offre interni spaziosi che poco hanno da invidiare alle monovolume. Anche i passeggeri posteriori, infatti, hanno spazio in abbondanza, mentre chi siede avanti può ammirare la nuova plancia ridisegnata e impreziosita con materiali pregiati e un display touch da 7”. A ciò si aggiunge anche una elevata capacità di carico che la rende ideale per famiglie numerose:…

PREC PROSS 1 2 3 4 5