class="archive tag tag-gomme tag-496 cookies-not-set wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1 vc_responsive" >

Pronti per le vacanze? Prima effettuate un controllo auto

Pronti per le vacanze? Prima effettuate un controllo auto

Le vacanze sono oramai alle porte, ma se ci accingiamo a partire per una qualsivoglia meta turistica a bordo della nostra vettura, è bene effettuare un controllo auto per assicurarsi che tutto sia in regola. Se si è stati degli automobilisti accorti non si tratterà di effettuare un controllo auto massivo, in quanto la manutenzione ordinaria allunga la vita del veicolo e ne preserva i livelli di sicurezza. Vi sono però alcuni elementi che vanno necessariamente verificati, prima di affrontare un viaggio: Revisione auto Il primo step fondamentale è quello di assicurarsi che la propria revisione auto non sia scaduta. Se così fosse, bisogna recarsi presso un officina autorizzata per effettuare tutti i controlli ed eventuali riparazioni del caso. Gli pneumatici Mettersi al volante con gli pneumatici in condizioni non ottimali può essere un grave rischio, specialmente se ci si accinge ad effettuare un…

Come scegliere i pneumatici invernali?

Come scegliere i pneumatici invernali?

La scorsa settimana abbiamo parlato di quanto sia importante equipaggiare le proprie gomme, in caso di neve o ghiaccio, con delle catene progettate per lo scopo, o strumenti affini, nel caso in cui non si posseggano gomme invernali. In realtà, però, su autostrade, tangenziali e strade extraurbane, già dallo scorso 15 Novembre 2015, e fino al 15 Aprile 2017, è obbligatorio dotare la propria auto di pneumatici invernali, con una attenzione in più per quei tratti dove è obbligatorio provvedere alle catene. Questo tipo di norma, però, è più complicata da dover attuare perchè le regole cambiano Regione per Regione e, spesso, nemmeno la segnaletica riesce a fornire una risposta definitiva, perchè assente o mal posizionata. Tutto questo, comunque, è ovviamente in funzione della sicurezza, per prevenire incidenti, anche gravi, che possono essere causati dalla presenza di brina, ghiaccio o neve sulle strade, che sarebbe mal affrontata da pneumatici prettamente…

Come e quando controllare la pressione degli pneumatici?

Come e quando controllare la pressione degli pneumatici?

Chiunque guidi un’auto con regolarità ha il diritto ed il dovere di assicurarsi che tutto sia nelle condizioni migliori per poter sostenere le tratte da eseguire, che siano viaggi brevi o lunghi, eventi occasionali o esigenze da pendolari. Uno degli errori più comuni, infatti, è quello di sottovalutare l’importanza dei controlli e della prevenzione, errore che si tramuta poi, inevitabilmente, in piccoli problemi che possono diventare anche seri, se non addirittura dannosi o pericolosi, per se stessi e per gli altri. Quando controllare le gomme La cosa importante è controllare i pneumatici “a freddo” o, comunque, quando non hanno percorso ancora 2 Km: questo perchè l’aria all’interno non deve essere eccessivamente espansa e deve consentire di effettuare le valutazioni nelle condizioni migliori possibili. Come controllare la pressione Per controllare la pressione è sufficiente recarsi da un gommista o fermarsi ad una pompa di benzina…

Vacanze Sicure: controlli in tutta Italia

Vacanze Sicure: controlli in tutta Italia

Vacanze Sicure 2016 è un progetto, attuato in congiunzione tra Assogomma e Polizia Stradale, che si preoccupa di mantenere un certo grado di sicurezza sulle strade italiane in vista delle vacanze e degli esodi dalle grandi città. Sarà nel periodo estivo, infatti, che si concentrerà maggiormente la sua portata, prevedendo oltre 10.000 controlli sui pneumatici dei veicoli in transito, spesso risultati talmente danneggiati da essere considerati seriamente pericolosi per chi era nell’abitacolo e quindi, di conseguenza, per gli altri, con battistrada non a norma o, peggio, danneggiati. Naturalmente dai controlli non sono esclusi roulotte, camion e carrelli appendice. Questo sarà il tredicesimo anno di interventi su strada per Polizia Stradale ed Assogomma. Ogni anno la situazione viene riesaminata e i controlli vengono intensificati in regioni ritenute più a rischio, che stavolta sono Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto e Sicilia: gomme, stato di usura, controllo di eventuali danni, omologazioni e passaggio da…